Si sa, quando le feste finiscono si iniziano a contare i chili di troppo, i giorni che mancano al prossimo Natale, ma soprattutto gli avanzi che sono rimasti… Alzi la mano quindi chi non si ritrova con almeno mezzo panettone avanzato. E se dopo almeno 2 settimane passate a mangiare panettoni e pandori in tutte le salse, ora non sapete più come finirlo, potete seguire la ricetta che trovate qua di seguito!

 

I crostoni di panettone con radicchio e gorgonzola sono un’idea per un antipasto diverso dal solito, dal sapore dolce e salato al tempo stesso e velocissimo da preparare. In questo caso ho amalgamato il gorgonzola con un po’ di mascarpone, per ingentilire il sapore e rendere il tutto più cremoso. Per quanto riguarda le pere e il radicchio, ho preferito lasciarli crudi in modo che fossero belli croccanti, ma potete anche scegliere di ripassarli in padella con un filo d’olio. Infine ho aggiunto qualche fettina di speck e delle noci, ma potete anche tralasciarle.

Se questi crostoni vi hanno incuriosito e avete ancora del panettone da smaltire, provate anche i crostoni con la spuma al salmone.

Crostoni di panettone con radicchio e gorgonzola

Chef chiara piras

Ingredienti

  • 2 Fette di panettone
  • 50 g Mascarpone
  • 70 g Gorgonzola dolce
  • 1 Pera
  • 40 g Radicchio tondo
  • 4 Noci
  • 4 fette Speck tagliato sottile
  • olio EVO
  • sale fino

Istruzioni

  1. Lavate il radicchio, eliminate l’acqua in eccesso e tagliatelo a striscioline sottili, poi onditelo con un giro d’olio e un pizzico di sale.

  2. Lavate la pera, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine sottili.

  3. In una ciotola amalgamate il mascarpone con il gorgonzola.

  4. Tagliate due fette dal panettone avanzato e fatele tostare brevemente; poi tagliate ogni fetta in due crostoni e spalmatevi sopra il gorgonzola con il mascarpone.

  5. Aggiungete sopra le fettine di pera, il radicchio tagliato a strisce sottili, una fettina di speck per ogni crostone e qualche gheriglio di noce.

error: