Ho visto per caso questa crema di pere speziata dai vegolosi, e l’idea mi è subito piaciuta molto, pochissime modifiche e l’ho aggiustata secondo mio gusto.

Avevo giusto comprato il giorno prima al mercatino dei contadini alcune pere santa lucia e ho pensato di preparare questa crema.

La crema di pere speziata è una preparazione semplicissima e di tempi veloci.

Come al solito ognuno poi fa le proprie varianti e io che amo i sapori agrumati oltre al limone ho inserito 2 bacelli di cardamomo.

Poi con l’intento di rendere tutto più vellutato ho incorporato anche una leggera dose di burro ottenendo esattamente l’idea golosa che avevo nella mia mente.

Si può spalmare sul pane tostato ai cereali, la si può aggiungere allo yogurt ma può essere usata anche per farcire pasticcini o crostate.

Crema di pere speziata

Ingredienti

  • 600 g di pere santa lucia (circa 500 g al netto)
  • succo di mezzo limone
  • 1/2 cucchiaio di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 2 baccelli di cardamomo
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'agave
  • 20 g di burro

Istruzioni

  1. Lavate le pere e affettatele finemente con la buccia.

  2. Versate le pere in una casseruola insieme allo sciroppo di agave, al succo di limone alla vaniglia allo zenzero ai baccelli di cardamomo schiacciati.

  3. Accendete il fuoco e portate a sobbollire, mescolate bene e fate cuocere a fiamma moderata con coperchio per circa 30 minuti.

  4. Togliete dal fuoco, eliminate i baccelli di cardamomo e frullate con mix a immersione fino ad ottenere una purea liscia.

  5. Tagliate a fettine il burro e aggiungetelo, si scioglierà facilmente. Date un ultimo giro di frullatore così da emulsionare bene il burro e invasate la crema di pere speziata.

  6. Una volta freddato conservate il vasetto in frigorifero. Può durare circa 2 settimane.

Crema di pere speziata

error: