La panzanella è un piatto estivo tipico della regione Toscana. È un piatto povero, il cui ingrediente principale è il pane raffermo, ammollato in acqua e condito con le verdure dell’orto, disponibili nel periodo estivo: pomodori, cetrioli, cipolla, basilico.

La panzanella non necessita cottura, pertanto è un ottimo piatto per l’estate, da preparare in anticipo per una cena in giardino, oppure da portare a lavoro o al mare. La panzanella è un piatto molto semplice, che si presta ad innumerevoli varianti a seconda de gusti di ognuno. Nella ricetta che segue, ad esempio, sono stati omessi i cetrioli e l’aceto. La panzanella, per chi ha avuto la fortuna di passare le estati in Toscana, è il piatto preparato la mattina prima di andare in spiaggia, e da mangiare a pranzo, quando ci si ripara dal sole più caldo. Comodo e fresco, vi permette di rimanere leggeri anche per il riposino pomeridiano!

panzanella

Panzanella

Keyword panzanella
Preparazione 1 ora
Riposo 1 ora
Porzioni 4 persone
Chef Silvia Macedonio

Ingredienti

  • 500 g pane raffermo a fette
  • 500 g pomodori datterini
  • 1 cipolla
  • basilico
  • olio
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Ammollate il pane in una ciotola di acqua per circa 45/60 minuti.

  2. Nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli in pezzetti, conservando la loro acqua.

  3. Tagliate la cipolla in fettine sottilissime.

  4. Strizzate il pane e sbriciolatelo con le mani.

  5. Mescolate in una ciotola capiente il pane, i pomodori, la cipolla e condite con basilico spezzettato a mano, olio, sale e pepe.

  6. Coprite e lasciate riposare in frigo per circa 1 ora.

  7. Al momento di servire, guarnite con un filo d'olio.

panzanella

 

error: