Brioche ai MirtilliChi non vorrebbe fare colazione tutte le mattine con delle brioche ai mirtilli soffici come queste? Se aggiungiamo la farcitura con marmellata di mirtilli  e una copertura golosa di glassa e mirtilli freschi avremo un buongiorno sorridente e ben augurante. La ricetta per realizzare a casa questo impasto morbidissimo è davvero facile e garantita. Occorre solo un po’ di tempo per la lievitazione e un minimo di attenzione ma quando sfornerete le vostre brioche avrete un profumo irresistibile in casa e vorrete tornare subito ad impastare per provare nuove farciture.

Potete tranquillamente congelare le girelle di brioche che avrete sfornato in eccesso, basterà evitare di mettere i mirtilli freschi, e gustarle al mattino dopo un breve passaggio in forno.

Brioche ai Mirtilli

Brioche ai mirtilli

Piatto Dolci
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 10 girelle
Chef Cecilia Concari

Ingredienti

per l'impasto

  • 250 g farina 0
  • 100 ml latte a temperatura ambiente
  • 60 g zucchero
  • 1 uovo
  • 40 g burro morbido
  • 1/2 scorza di limone
  • 3 g lievito di birra disidratato oppure 9 g ldb fresco
  • 1 pizzico sale

per farcire e decorare

  • 150 g marmellata di mirtilli
  • 1 uovo per spennellare
  • 100 g zucchero a velo
  • 60 g mirtilli freschi

Istruzioni

  1. Mettete la farina con il lievito e lo zucchero nella ciotola della planetaria, o dell’impastatrice e mescolate.

  2. Amalgamate il latte e l' uovo a temperatura ambiente e aggiungete la scorza del  mezzo limone. Versate i liquidi sulle polveri con la macchina in movimento.

  3. Quando l’impasto è incordato cioè omogeneo e liscio e inizia a staccarsi dalle pareti, aggiungete il burro a cubetti, poco alla volta e il sale.
  4. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo leggermente a mano, formate una palla e mettetela a riposare in una ciotola, coperta con pellicola fino al raddoppio del volume. (con questa proporzione ci vorranno circa 3/4 ore, se avete fretta raddoppiate il lievito e dimezzate i tempi)

  5. Riprendete l’impasto lievitato e rovesciatelo sul piano di lavoro leggermente infarinato, stendetelo col mattarello in un rettangolo di circa 32 x 25 cm e spalmatevi la marmellata.

  6. Arrotolate il rettangolo partendo dal lato più lungo, formate un cilindro e tagliatelo a dischetti alti circa un paio di centimetri

  7. Disponete le girelle ottenute su una teglia ricoperta di carta forno, ben distanziate fra loro, coprite con un canovaccio e rimettete a lievitare per almeno un'altra ora

  8. Sbattete l’uovo con una forchetta e spennellate la superficie, infornate in forno statico a 180° per circa 3o minuti.

  9. Quando le brioche sono fredde prendete una ciotola e scioglietevi lo zucchero a velo con pochissima acqua, un cucchiaio o due, e formate una cremina lucida e fluida.

  10. Con un cucchiaio versate la glassa a filo sulle girelle, formando dei ghirigori secondo la vostra fantasia e distribuite i mirtilli sulla superficie prima che la glassa si asciughi del tutto.

Brioche con marmellata di mirtilli

error: