Sta per iniziare la stagione delle fragole, quale miglior modo se non gustarle con dei waffle alla vaniglia caldi e morbidi e il tutto guarnito con dello sciroppo d’acero?

Se avete la piastra dei waffle, potete realizzare in pochi minuti questi waffle alla vaniglia (aggiungendo estratto di vaniglia o semi di bacche di vaniglia bourbon). Sono ideali per colazioni ma anche per merende e, perchè no, per un dolce sfizioso serale.

Waffle alla vanigliaWaffle alla vaniglia

 

Waffle alla vaniglia


Preparazione 10 minuti
Cottura 2 minuti
Tempo totale 12 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 140 g farina 00
  • estratto di vaniglia
  • 40 g zucchero
  • 30 g burro
  • 100 ml latte
  • 1/2 bustina lievito

Istruzioni

  1. Sciogliete il burro

  2.  In un recipiente versate tutti gli ingredienti secchi

  3. Quindi aggiungete l'estratto di vaniglia, il burro fuso e il latte ed amalgamare bene fino ad ottenere una pastella uniforme

  4. Scaldate la piastra dei waffle e versate un mestolo di pastella

  5. Cuocete per circa un minuto verificando che i waffle siano cotti e morbidi

  6. Procedete cosi fino ad esaurimento del composto

  7. Servite i waffle a piacere con frutta fresca tipo fragole e sciroppo d'acero

Waffle alla vaniglia

Waffle alla vaniglia

error: