Ho voluto fare queste crepes con farina proteica di fave per terminare la farina comprata sulla scia della curiosità.

Altra ricetta che avevo preparato era la farinata .

La farina di fave non contiene glutine, pertanto risulta adatta all’alimentazione gluten – free.

É adatta anche per chi ha una alimentazione vegana dove mancando alimenti proteici derivati da animali vi è la necessità di apportare proteine in altro modo.

Ci sono però persone che per la mancanza di un enzima non possono mangiare le fave e tutto ciò che le contenga perché potrebbero avere reazioni allergiche più o meno gravi, soffrendo appunto di favismo.

Le crepes con farina proteica di fave assumono un sapore un po’ più deciso e meno neutro rispetto all’uso delle più comuni farine.

Potrebbe non essere del tutto convincente al palato di casa, per cui consiglio di miscelare con farina di frumento.

Con le crepes poi potete decidere se farcirle con verdure e formaggi o qualche affettato o se arrotolarle ripiene.

Io ne ho fatto una preparazione al forno stratificata con cime di rapa e ricotta, ma è solo un esempio, potrete usare verdure a seconda della stagione.

Nel caso vogliate preparare un piatto con le fave fresche, un risotto potrebbe essere una buona idea.

Crepes con farina proteica di fave

Piatto secondi
Cucina Mediterranean
Porzioni 4

Ingredienti

  • 200 g di farina di fave
  • 50 g di farina semola rimacinata ( o altra a piacere)
  • 350 ml di acqua
  • 2 piccole uova
  • due pizzichi di sale
  • paprika affumicata (facoltativo)
  • piccoli cubetti di pane raffermo

Istruzioni

  1. Unite le farine e poco alla volta l’acqua miscelando bene con una frusta a mano per sciogliere i grumi.

  2. Sbattete leggermente le uova e aggiungetele alla pastella con il sale.

  3. Lasciate riposare almeno una mezz’ora o oltre, così che le farine si imbevano bene del liquido.

  4. Scaldate una padella antiaderente ungendo con un cucchiaino da caffè di olio e versateci mezzo mestolo da minestra, rigirate la padella così da formare un cerchio di circa del diametro tipo un piatto da dolce.

  5. Con queste dosi escono 8 crepes e in una teglia da 30 x 20 si ottengono 2 strati.

  6. Saltate le verdure in padella con olio e aglio e poi distribuite sul primo strato di crepes, sbriciolateci sopra la ricotta e spolverate con la paprika se volete.

  7. Fate un secondo strato, aggiungete i cubetti di pane, date un giro di olio e infornate a 200 gradi per 10 minuti.

crepes con farina proteica di fave

 

 

error: