Ciambelle di patate al mandarino, un dolce allegro e semplice da cucinare: perfette per Carnevale si preparano in un attimo e con pochi ingredienti.

ciambelle_ al mandarino

Questi dolci sono ottimi consumati caldi appena cotti. Vi consiglio di consumarli subito e se ne preparate in quantità congelateli (una volta freddi), in modo da averli sempre a disposizione come se fossero appena fatti. Per le patate preferite quelle a pasta bianca.

Ciambelle al mandarino

Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 2 ore 15 minuti
Porzioni 15 ciambelle

Ingredienti

  • 250 g farina di farro
  • 150 g patate pasta bianca (al netto della buccia)
  • 70 g zucchero
  • 1 uovo medio
  • 8 g lievito per dolci vanigliato
  • 1 mandarino scorza grattugiata
  • 1 pizzico sale fino
  • olio di semi arachide
  • zucchero a velo

Istruzioni

  1. Sbucciate, lessate e scolate le patate. Passatele e mettete la purea in una ciotola. Aggiungete la farina, lo zucchero, l'uovo, il lievito, la scorza di mandarino e il sale. Lavorate l'impasto sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  2. Formate un panetto e copritelo con pellicola trasparente. Mettete in frigo 2 ore. Trascorso il tempo necessario, infarinate il piano di lavoro e stendete la pasta a circa 1 cm di spessore.

  3. Con il tagliapasta formate le ciambelle. Scaldate l'olio in padella e friggete le ciambelle. Una volte dorate da entrambi i lati scolatele e asciugatele su carta assorbente. Spolverizzate con zucchero a velo.

Note

Vi consiglio, al fine di sentire ancora più il sapore del mandarino, di usare la scorza grattugiata di 2 mandarini invece che quella di uno solo.

 

Fonte ricetta: Cucina Facile N. 1/2020

ciambelle_al_mandarino

error: