Oggi vi propongo una crema al cioccolato e pepe rosa, una preparazione semplice, ma davvero piacevole.

Durante la settimana sono sempre piuttosto impegnata con il lavoro e difficilmente riesco a cucinare con particolare impegno, poi arriva il week end e raramente metto in atto tutti i buoni propositi che durate la settimana lavorativa mi sono mentalmente annotata: cucinerò questo, quello e quell’altro, ovviamente tutti magnifici ed elaborati piatti.

Alla fine poi, sono sempre alla ricerca di qualche cosa di buono, ma facile e veloce da realizzare, una coccola per tutta la famiglia, ma che mi permetta di impiegare poco tempo e godere del relax che cerco.

Questa volta ispirata dal numero del nostro Say Good Magazine di Marzo/Aprile, ho voluto reinterpretare una delle ricette proposte, una crema al cioccolato e caffè al cardamomo di Alessandra Corona.

Il cardamomo è stato sostituito dal pepe rosa e per completare ho aggiunto una cucchiaiata di panna montata, ottenendo così un piccolo dolce, semplice, sfizioso e perfetto per chiudere il pranzo in dolcezza, senza esagerare.

Crema al cioccolato e pepe rosa

Porzioni 8
Chef Cri Panizzuti

Ingredienti

  • 250 ml Latte Intero
  • 250 ml Panna Fresca
  • 180 g Cioccolato Fondente al 70%
  • 25 g Burro
  • 4 cucchiai Zucchero di Canna
  • 4 cucchiai Caffè solubile
  • 2 cucchiai Amido di Mais
  • 4 cucchiaini Pepe Rosa in grani
  • 0,5 cucchiaino Estratto di Vaniglia
  • 1 pizzico sale fino

Istruzioni

  1. Mettete in un casseruola la panna, il latte e il pepe rosa in grani e portate ad ebollizione, spegnete e coprite lasciando in infusione il pepe.

    Nel frattempo in una seconda casseruola unite lo zucchero, il caffè solubile, l'amido di mais e il pizzico di sale e mescolateli bene.

    Unite il composto di latte e panna, dopo aver eliminato con un colino a maglie fini il pepe rosa, al composto di zucchero e caffè, mescolando continuamente per evitare che si formino dei grumi.

    Mettete la casseruola su fuoco e portate ad ebollizione, unite il cioccolato, il burro e la vaniglia sempre mescolando fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente liscio. Togliete subito dal fuoco e distribuite nei contenitori che avete scelto per servire la crema.

    Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi ponete in frigorifero.

    Toglietela dal frigorifero circa 30' prima di servirla in modo che ritorni cremosa e morbida.

Note

Io l'ho usata anche per farcire delle mini brioche o spalmata sulle fette biscottate alla mattina

error: