Cous cous senza glutine con bocconcini di pollo speziato

Il cous cous con bocconcini di pollo speziato è un piatto unico e ricco di sapori.

Carboidrati, proteine, vitamine e fibre la fanno da padrone e le spezie non possono che esaltare un piatto etnico come questo.

Si tratta di una ricetta molto veloce  e facile da preparare e che si presta a molte varianti.

Cous cous senza glutine con bocconcini di pollo speziato

 

A seconda della stagione, è possibile usare le verdure che la natura ci offre ed ecco che il piatto acquisisce una veste nuova, con sapori e colori differenti ma altrettanto buoni.

Anche le spezie sono intercambiali.

Usate pure le spezie che preferite; aggiungete un tocco di piccantezza con la paprika piccante, oppure addolcite il gusto con dei bastoncini di cannella o della noce moscata.

Cous cous senza glutine con bocconcini di pollo speziato

Piatto Primo piatto
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4
Chef Sonia Mancuso

Ingredienti

  • 250 g cous cous a base di mais e senza glutine
  • 250 g acqua
  • sale un pizzico
  • 1 cucchiaio olio d'oliva
  • 250 g pollo il petto tagliato a cubetti
  • 2 carote
  • 1 spicchio aglio
  • 1/2 cucchiaino paprika dolce
  • 1/2 cucchiaino cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino coriandolo in polvere
  • 1/2 cucchiaino origano secco
  • pepe
  • sale
  • 4 cucchiai olio d'oliva
  • prezzemolo tritato
  • 200 g cavolfiore le cimette

Istruzioni

  1. Portate a bollore dell'acqua e lessate le cimette di cavolfiore finché non risulteranno tenere, ma ancora compatte. Scolatele e tenetele da parte.

  2. Versate tutte le spezie in una ciotola e aggiungete i bocconcini di pollo.

    Rigirateli finché non si saranno totalmente ricorperti con le spezie.

  3. Scaldate una padella, aggiungete un paio di cucchiai di olio d'oliva e cuocete a fiamma vivace i bocconcini finché non saranno ben dorati. Teneteli da parte.

  4. Versate l'acqua e un pizzico di sale nel tajine e portate a bollore.

    Spegnete la fiamma, versate il cous cous e l'olio e mescolate.

    Coprite con il coperchio e tenete da parte per 2 minuti.

  5. Trascorsi i due minuti, riaccendete la fiamma e fate cuocere dolcemente per 3 minuti.

    Spegnete la fiamma e sgranate il cous cous con la forchetta.

  6. Pelate le carote e tagliatele a cubetti.

    Scaldate il restante olio in padella e fate cuocere le carote, aggiustando di pepe e di sale, finché non risulteranno tenere ma ancora compatte.

    Se servisse, aggiungete poca acqua e coprite con il coperchio, fino a cottura ultimata.

  7. Versate il pollo, il cavolfiore  e le carote nel tajine, mescolate con la forchetta in modo anche da sgranare il cous cous, spolverate con il prezzemolo tritato e un filo d'olio a crudo e servite.

Note

In mancanza del tajine, potete usare una casseruola di terracotta dotata di coperchio, oppure una casseruola dal fondo spesso.

Se non trovate il cous cous senza glutine di mais, potete usarne uno misto di mais e riso, oppure scegliere dei cereali alternativi a grani piccoli, come il miglio oppure l'amaranto.

Cous cous senza glutine con bocconcini di pollo speziato

error: