I powder puffs sono dei biscotti super soffici, descritti dallo stesso Ottolenghi come “ così leggeri  d’avere l’impressione di mordere il nulla“.

Composti da una base al cioccolato, molto simile ai savoiardi, hanno un ripieno di soffice panna e crema ai marroni.  Velocissimi da preparare, hanno un tempo di cottura piuttosto breve, circa 10 minuti.

Per ottenere dei powder puffs molto leggeri,uno dei segreti è quello di setacciare almeno tre volte le polveri e soprattutto non lavorare troppo il composto una volta aggiunta la farina. Il rischio è quello di smontare la miscela.

E’ anche importare dare il giusto tempo di riposo in frigo, almeno 5 ore fino ad un massimo di 24 ore.  Cinque lunghe ore, dove il biscotto diventerà talmente soffice che si scioglierà in bocca.

Powder Puffs alle castagne di Ottolenghi

I powder puffs di Ottolenghi sono dei soffici biscotti con un ripieno di panna e crema ai marroni

Piatto Biscotti, Dolci
Preparazione 10 minuti
Cottura 12 minuti
Riposo In Frigo 5 ore
Tempo totale 22 minuti

Ingredienti

  • 3 Uova (bianchi e tuorli)
  • 3 cucchiaini di Cremor Tartaro
  • 180 g. di Zucchero Semolato
  • 1 cucchaino di estratto di Vaniglia
  • 75 g. di Farina 00
  • 50 g di Farina di Mais
  • 1/2 cucchiaino di Bicarbonato di Sodio
  • un pizzico di Sale
  • 3 cucchiai di Cacao Amaro in Polvere + 1 per decorare
  • 100 gr di Crema di Marroni
  • 2 cucchiai di Zucchero a velo

Crema di Vaniglia

  • 300 ml di Panna Fresca
  • 25 g di Zucchero a Velo
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • un pizzico di Sale

Istruzioni

  1. Separate i tuorli dagli albumi. Montate quest'ultimi fino a quando non saranno ben spumosi  ( circa 1 minuto), aggiungete il cremor tartaro, ed infine lo zucchero in modo graduale, dovete ottenere una meringa lucida e soda.

  2. Ora aggiungete l'estratto di vaniglia e un tuorlo alla volta. 

    In una ciotola preparate tutte le polveri, la farina 00, la farina di mais, il cacao, il bicarbonato e il sale. Setacciateli almeno due volte e terza volta quando andrete ad aggiungere le polveri al composto di meringa.

    Amalgamate delicatamente onde evitare che si smonti il composto ed evitate di lavorarlo troppo. 

  3. Con l'aiuto di due cucchiaini fate cadere un po d'impasto sulla teglia rivestita con carta forno, ad una distanza di 4-5 cm tra di loro. 

    In forno i biscotti tenderanno a crescere, quindi non esagerate con l'impasto che versate e vi sconsiglio l'utilizzo della sac a poche, poiché farebbe uscire tutta l'aria, facendo smontare il composto.

  4. Infornate  ( forno preriscaldato a 190°) per circa 10/12 minuti, avendo cura  di rigirare la teglia a metà cottura.

    Sfornate, fateli raffreddare e staccateli delicatamente dalla carta forno, formando delle coppie della stessa misura

Crema alla Vaniglia

  1. Aggiungete alla panna lo zucchero, l'estratto di vaniglia e il sale. Montate e lasciate riposare qualche minuto in frigo.

Montaggio

  1. Aggiungere in una metà del biscotto un cucchiaino di crema di marroni e uno strato di panna e chiudere a sandwich con l'altra parte del biscotto.

    Continuate cosi con il resto dei biscotti. conservate in un contenitore ermetico e mettete a riposare in frigo per almeno 5 ore.

    Tirateli fuori dal frigo un'ora prima di servire e spolverizzate con un mix fatto con zucchero a velo e cacao, in polvere e gustate.

Inoltre, una volta cotti i biscotti ( senza la farcia), è possibile conservarli per qualche giorno in un contenitore ermetico o congelarli fino ad un massimo di tre mesi.

error: