Biscotti al cioccolato OLTRAGGIOSI!

Sì, Martha Stewart li definisce proprio così: “outrageous chocolate cookies”.

Quasi a sottolinearne la vergognosa golosità.

I biscotti al cioccolato, inutile negarlo, fanno sempre una gran gola a tutti, piccoli o grandi, senza distinzione.

Di una facilità disarmante, veloci da preparare questi “outrageous chocolate cookies” sono un vero e proprio tripudio di cioccolato, sicuramente fra i cookies più golosi che abbia mai provato.

Unica accortezza è quella di non farli cuocere troppo, per preservarne quella morbidezza che li rende scioglievoli in bocca al pari di un cioccolatino.

Oltretutto, con la Pasqua alle porte e l’imminente esubero di uova di cioccolato, i biscotti “oltraggiosi” della Martha sono anche un’ottima soluzione allo smaltimento delle scorte.

Irresistibili da freddi, a caldo, appena sfornati, sono qualcosa di sublime, con tutto il rischio di non riuscire a smettere.

Ma è un rischio che vale la pena correre!

Outrageous Chocolate Cookies di M. Stewart

Ingredienti per 30-35 biscotti

Piatto Biscotti, Dolci
Cucina - Americana
Keyword biscotti al cioccolato, chocolate cookies, cioccolato
Preparazione 20 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo totale 32 minuti
Porzioni 12 persone
Chef Federica Di Marcello

Ingredienti

  • 230 g cioccolato fondente al 60% di cacao, tritato grossolanamente
  • 150 g zucchero di canna
  • 100 g uova
  • 80 g farina 00
  • 56 g burro
  • ½ cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino cannella in polvere (optional)
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 300 g cioccolato fondente a pezzettoni

Istruzioni

  1. In una ciotola adatta al microonde, riunite burro e cioccolato tritato grosso (la prima dose) e fate fondere a bassa potenza, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio. In alternativa, lasciate fondere il mix burro-cioccolato a bagnomaria, facendo attenzione a che il cioccolato non venga a contatto con gocce d'acqua. Tenete da parte e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. 

  2. In una ciotola, setacciate insieme farina e lievito; aggiungete il sale e tenete da parte. 

  3. Nella ciotola della planetaria, con la frusta a filo, sbattete le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia ad alta velocità, fino ad avere un composto chiaro e gonfio. 

  4. Sostituite la frusta a filo con la frusta K e, a bassa velocità, incorporate il cioccolato fuso. 

  5. Una volta assorbito il cioccolato, unite il mix di farina e lavorate quel tanto che basta ad amalgamare il tutto. 

  6. Da ultimo, unite il cioccolato a pezzi, coprite la ciotola con pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 15 minuti, così da rassodare leggermente l'impasto. 

  7. Distribuite cucchiaiate di impasto su una teglia foderata di carta forno, mantenendo i biscotti ben distanziati uno dall'altro. 

  8. Fate cuocere in forno caldo a 175°C per 12-15 minuti, ruotando la teglia a metà cottura, o fino a che la superficie dei biscotti risulta lucida, screpolata e ancora morbida al centro. NON fate cuocere troppo. 

  9. Sfornate, lasciate riposare i biscotti nella teglia per 5 minuti, poi trasferiteli a raffreddare completamente su una griglia. 

error: