Cucina Thai autentica a Roma

Erbe, spezie e riso sono tra gli ingredienti fondamentali della cucina thai, attentamente bilanciati insieme ai principali alimenti per ottenere un equilibrio tra i cinque sapori che il nostro palato riesce a percepire.

La cucina thailandese dopo aver subito l’influenza culinaria delle regioni circostanti, ha elaborato una serie di piatti tradizionali che esaltano il gusto ma anche i benefici che gli alimenti possono portare al nostro corpo. Le cotture al vapore e le omelette traggono origine dalla Cina, così come i curry dall’india; fondamentale inoltre l’utilizzo di riso e noodles, e del peperoncino, spezia molto presente nella cucina thai e della componente dolce, data da zucchero o latte di cocco. Cucina Thai L’autenticità della cucina Thai è riconosciuta a livello internazionale da Thai Select, il progetto internazionale volto alla valorizzazione e promozione della cucina Thai nel mondo.

Il Pad Thai è sicuramente uno dei piatti tradizionali Thailandesi più conosciuti all’estero, letteralmente tradotto indica una pietanza saltata in stile Thai. È servito principalmente come street food prevede tagliatelle di riso saltate nel wok con verdure, uova, tofu, pollo o gamberi, salsa di pesce, pasta di tamarindo e zucchero. Viene poi servito con arachidi e succo di lime.

Cucina ThaiIl Pad See Ew, come dice il nome, indica una pietanza fritta con salsa di soia. In questo piatto i flat rice noodle sono saltati in salsa di soya, di ostriche, zucchero, uova, broccoli, aglio e carne o pesce/gamberi. La caratteristica di questo piatto è la caramellizzazione dei noodles nelle salse, per questo è necessario saltarli nel wok a fiamma altissima!

Cucina ThaiCucina ThaiNoi abbiamo assaggiato i piatti della tradizione Thai da Sukhothai, ristorante romano riconosciuto dal progetto Thai Select.

Scoprite tutti i ristoranti italiani che fanno parte del progetto qui!Cucina Thai

error: