Categories: PrimiVegetariano

Crema all’indivia belga

21Le creme o le zuppe sono molto gettonate nella stagione invernale ma in realtà questa crema all’indivia belga ci sta benone anche nella stagione estiva.

Quando si dice crema o vellutata si associa un genere di piatto adatto alla stagione fredda che riscaldi e conforti dalle temperature invernali.

L’indivia appartiene alla famiglia della cicoria, come il radicchio, ed è caratterizzata dal tipico sapore amarognolo.

Originaria del Belgio l’indivia  ora si trova comunemente anche in Italia e la si può preparare in pinzimonio, al forno, alla griglia o in veste di un primo piatto come in questo caso.

crema all'indivia belga

Piatto Primo piatto
Porzioni 3

Ingredienti

  • 3 indivie belghe
  • 2 scalogni
  • 150 ml di acqua
  • 150 g di formaggio semistagionato tipo una caciotta
  • 50 g di grana reggiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • erba cipollina a piacere
  • sale, pepe, olio ex. vergine

Istruzioni

  1. In una pentola far rosolare lo spicchio d’aglio il peperoncino e gli scalogni affettati sottilmente.

  2. Mondate l’indivia e tagliatela a rondelle.

  3. Unitela al soffritto e lasciatela cuocere circa 3 minuti.

  4. Versate l’acqua precedentemente riscaldata, fate cuocere per circa 15 minuti e regolate di sale.

  5. Tagliate a piccoli pezzi i formaggi e a cottura ultimata e con il fuoco spento inseriteli nella pentola. Immergete il mixer e azionatelo fino a rendere tutto una crema.

  6. Preparate delle scaglie di formaggio reggiano e dell’erba cipollina triturata, impiattate, aggiungete le scaglie e il trito di cipollina, versate un filo d’olio a crudo e servite.

  7. Buona sia calda che tiepida a temperatura ambiente, e durante l’estate questa seconda opzione è da preferire.

Recent Posts

Frittata di zucchine stracchino e basilico

La frittata di zucchine è una ricetta classica facile e veloce da preparare: ho voluto rendere questa frittata di zucchine…

2 mesi ago

Hotel Faloria a Moena

Durante la mia permanenza a Moena ho soggiornato presso l'Hotel Faloria una delle strutture alberghiere più antiche di tutte le…

2 mesi ago

Moena la Fata delle Dolomiti

  Moena, nota anche come la Fata delle Dolomiti è senza dubbio una delle località più belle e conosciute delle…

2 mesi ago

Cabras, la Sardegna dei fenicotteri e della sabbia al quarzo

La Sardegna rimane per sempre scolpita nella memoria sin dalla prima visita che le facciamo. Sia che siamo bambini o…

3 mesi ago

Lago di Como: cosa fare a Faggeto Lario

Se sognate di visitare il Lago di Como e non sapere dove andare e come muovermi, allora impostate su maps:…

3 mesi ago

Filario: un’oasi con vista sul lago di Como

C'è un posto sul Lago di Como che regala quel senso di pace e relax assoluti nel momento in cui…

3 mesi ago