Questi mini croissant salati sono perfetti da preparare come antipasto per un pranzo in famiglia, come merenda da portare ad un picnic o ad una gita fuori porta, oppure ideali per un aperitivo tra amici, magari all’interno di un buffet.

Insomma, sono buoni in qualsiasi occasione.

Un grande punto a loro favore, oltre alla versatilità, è la semplicità di esecuzione e vi assicuro che vi faranno fare bella figura con i vostri ospiti.

Il ripieno in questo caso è composto da dei pissellini freschi insieme ad una mousse di prosciutto cotto. Un’accoppiata vincente, proposta all’interno di un croissant, un modo diverso per assaporare il matrimonio classico tra piselli e prosciutto.

All’esterno sono stati decorati con semi di papavero che potete anche sostituire con il sesamo. Se invece non siete amanti dei semi, potete tranquillamente ometterli senza compromettere la buona riuscita della riuscita della ricetta.

Mini croissant salati con piselli e mousse di prosciutto

Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 8 croissant
Chef Lina d'Ambrosio

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 150 g prosciutto cotto
  • 100 g ricotta vaccina
  • 100 g piselli freschi sgranati
  • 5 cm cipollotto
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • qb latte
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb semi di papavero

Istruzioni

  1. Sgranate i piselli, sbollentateli per qualche minuto in acqua salata e poi ripassateli in padella con il cipollotto affettato sottilmente e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Rosolate il tutto per qualche minuto, regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco e mettete da parte.

  2. Frullate il prosciutto cotto insieme alla ricotta, se il composto dovesse risultare troppo asciutto per amalgamarsi aggiungete un cucchiaio o due di latte. Non esagerate altrimenti il composto diventerà troppo morbido.

  3. Srotolate la pasta sfoglia e tagliate il disco in 8 spicchi. Farcite ogni spicchio posizionando un cucchiaino di mousse di prosciutto all'estremità del lato lungo degli spicchi, aggiungete un cucchiaino di piselli e poi arrotolate delicatamente verso la punta. Infine ripiegate le due estremità leggermente verso l'interno per dare la tipica forma "a cornetto".

  4. Spennellate la superficie di ogni croissant con pochissimo latte e spolverate con abbondanti semi di papavero.

  5. Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, o finché risulteranno dorati.

error: