C’è chi pensa che nei mesi freddi la natura ci offra di meno che in estate sotto tanti punti di vista. Dal bel tempo, che spesso si fa desiderare; al comfort, che troviamo solamente tra le mura domestiche e sotto una bella copertina, ai prodotti dell’orto, che perdono i loro colori brillanti per lasciare spazio alle verdure verdi. Noi non pensiamo sia così. Nella stagione invernale, al mercato, possiamo trovare grandi varietà di verdure, che in primavera ed estate sono pressoché assenti. Dai broccoli, di tutti i tipi, colori e forme, ai cavoli, alle verdure a foglia verde. per non parlare dei carciofi e di tanta altra verdura, oltre che frutta. Una bella pasta con broccolo verde e cavoletti è il modo giusto per valorizzare le verdure invernali, ma soprattutto per portare a tavola un piatto gustoso e salutare.

Preparare la pasta con broccolo verde e cavoletti è molto semplice e non richiede molto tempo. Basterà lavare le vostre verdure molto bene, tagliarle a pezzetti, e cuocerle nell’acqua che porterete a bollore, e poi insieme alla pasta. Potrete poi scolare tutto poco prima della fine della cottura, e terminarla risottando la vostra pasta con broccolo verde insieme ad un po’ di parmigiano.

Pasta con broccolo verde e cavoletti

Pasta con broccolo verde e cavoli

Pasta con broccolo verde e cavoletti

Keyword pasta con broccolo verde
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2 persone
Chef Silvia Macedonio

Ingredienti

  • 350 g Broccolo verde
  • 5 Cavoletti di Bruxelles
  • 3 cucchiai Olio d'oliva extra vergine
  • 100 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 200 g Pasta di grano duro tipo cavatelli
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Lavate il broccolo e separate le cimette dal corpo centrale. Lavate i cavoletti eliminando le prime foglie esterne e tagliando la base, e tagliateli in quarti.

  2. mettete sul fuoco una pentola d'acqua salata, immergetevi le verdure e portate a bollore a fiamma alta.

  3. Quando l'acqua raggiunge il bollore immergete la pasta e lasciatela cuocere fino a quando non mancheranno 5 minuti dal termine della cottura.

  4. Nel frattempo scaldate una padella con l'olio, raccogliete la pasta e le verdure con un mestolo scolapasta e non gettate l'acqua di cottura.

  5. Terminate la cottura della pasta risottandola, aggiungendo quindi poco alla volta l'acqua di cottura che avrete conservato, fino a quando la pasta non sarà pronta e i liquidi asciutti.

  6. Mantecate e mescolate aggiungendo il parmigiano e spolverate con poco pepe.

Pasta con broccolo verde e cavoletti

error: