Lo stufato di coniglio al vino rosso è una ricetta facile della tradizione culinaria italiana. Semplice da preparare è un ottimo secondo piatto da gustare caldo durante i mesi più freddi.

stufato coniglio al vino rosso

Stufato di coniglio al vino rosso

Keyword coniglio
Preparazione 20 minuti
Cottura 28 minuti
Tempo totale 48 minuti
Porzioni 4 persone
Chef Emanuela Leveratto

Ingredienti

  • 1 kg coniglio a pezzi
  • 80 g fegatini di coniglio
  • 250 g speck affumicato a dadini
  • 1 l vino rosso
  • qualche foglia alloro fresco
  • 1 cucchiaio ginepro bacche
  • 1 cipolla rossa
  • 3 cucchiai olio oliva extra vergine
  • 1 macinata pepe nero
  • 1 presa sale fino

Istruzioni

  1. Sistemate i pezzi di coniglio in una pirofila, aggiungete i fegatini tagliati a pezzetti, il ginepro, l'alloro, e la cipolla tagliata a tocchetti. Coprite con il vino e lasciate marinare per circa 2 ore avendo cura ogni tanto di girare la carne per farla insaporire da tutti i lati.

  2. Togliete i pezzi del coniglio e asciugateli con carta cucina. Filtrate la marinata e fatela bollire a fuoco moderato per qualche minuto affinché perda l'alcool.

  3. Mettete da parte l'alloro, il ginepro e i fegatini. 

  4. Scaldate due cucchiai di olio in una padella antiaderente e rosolatevi il coniglio da tutti i lati. Ora sistemate il coniglio in una pentola a pressione, salate e aggiungete circa due bicchieri di marinata. Mettete il coperchio e fate cuocere dal momento del sibilo circa 20 minuti a fuoco basso.

  5. Rosolate in padella la pancetta e il fegato con un cucchiaio di olio e nel frattempo fate restringere la marinata restante. Una volta cotto il coniglio aggiungete la marinata e fare addensare. Infine aggiungete la pancetta ed il fegato e regolate di sale. 

Note

Il tempo di cottura nella pentola a pressione potrebbe variare a seconda della pentola usata. Controllate dopo circa 15 minuti la cottura della carne. Se non doveste trovare i fegatini di coniglio vanno bene anche quelli di pollo. 

Stufato_coniglio_vino_rosso

La carne di coniglio è piuttosto tenera e facile da digerire: ricca di proteine e povera in grassi e colesterolo è particolarmente adatta a chi segue un regime dietetico. Inoltre contiene buone quantità di potassio, ferro e fosforo.

error: