Queste pizzette di Halloween invase dai ragni sono davvero terrificanti e, per la festa di Halloween, faranno un bell’effetto sul vostro tavolo!

Sono semplici e veloci da preparare: una base di pasta per pizza pronta, un po’ di salsa di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella e olive nere. Buonissime!

Pizzette terrificanti di Halloween

Piatto Appetizer
Cucina Italian
Keyword halloween
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone
Chef Chiara Selenati

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta per pizza
  • 1 bicchiere passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • 100 gr olive nere snocciolate

Istruzioni

  1. Accendete il forno ventilato a 180°C. Tagliate la mozzarella a dadini.

  2. Srotolate la pasta per la pizza e ritagliate dei cerchi di 6 cm di diametro e sistemateli sulla teglia del forno ricoperta di carta forno. 

  3. Stendete un cucchiaino di passata di pomodoro su ogni pizzetta e qualche dadino di mozzarella. Infornate per 15 minuti circa.

  4. Nel frattempo, preparate i ragnetti di olive. Tagliate un'oliva a metà nel senso della lunghezza e otterrete 2 corpi. 
    Prendete un'altra oliva, tagliate l'estremità (sarà la testa del ragno). Tagliate a metà il resto dell'oliva, poi ogni metà in 4 striscioline (le zampe del ragno).

  5. Procedete in questo modo fino ad ottenere il numero necessario di ragni. Quando le pizze sono pronte formate i ragni con le olive e servite.

Note

Per una versione più piccante, versate un filo d'olio al peperoncino sulle pizzette prima di servire.

error: