Le brioche col tuppo siciliane, chiamate anche “brioscie”, sono dolci da forno lievitati tipici appunto della Sicilia, ma anche delle zone di Reggio Calabria, dove le ritroviamo facilmente nelle vetrine di tutte le pasticcerie.

Generalmente vengono molto apprezzate come accompagnamento alle granite o farcite di gelato, sono perfette però anche semplici o con confetture e creme per colazione e merenda.

brioche col tuppo siciliane

La preparazione delle brioche col tuppo siciliane è molto semplice e non necessita grandi abilità con i lievitati, potete preparare l’impasto e congelarlo prima della seconda lievitazione (subito dopo averle formate) in modo da scongelarle la sera prima e infornarle al mattino per avere sempre una colazione sana e gustosa.

Soffice e profumata la “brioscia cu tuppu” mette sempre d’accordo tutti.

Brioche col tuppo siciliane

Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 12 brioche
Chef Mina e Mary

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 75 g di zucchero
  • 75 g di burro
  • 2 uova
  • 150 g di acqua
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • vaniglia i semi di una bacca
  • 1 tuorlo + latte pari peso del tuorlo per spennellare

Istruzioni

  1. Mettere in planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) la farina con l’acqua ed il lievito e cominciare ad impastare, aggiungere man mano le uova uno per volta, poi il burro ammorbidito alternando con lo zucchero, aggiungere infine i semi della vaniglia e il sale.
  2. Impastare fin quando non si avrà ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, ben incordato, formare quindi una palla e mettere a lievitare in una ciotola coperto da un canovaccio.
  3. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, spostarlo sul piano di lavoro e dividere in 12 pezzature di circa 70 g ciascuna, prelevare da ogni pezzatura altri 15 g che serviranno per i tuppi delle brioche.
  4. Formare con le pezzature più grandi delle palline ed adagiare sulla teglia rivestita da carta forno, distanziandole tra di loro. 
  5. Creare con le dite un buco profondo centrale al centro di ogni pallina e adagiare la pallina più piccola. Lasciar ancora lievitare le brioche così formate fino al raddoppio.

  6. Spennellare quindi la superficie con una miscela di tuorlo e latte e infornare a forno preriscaldato statico a 170° per circa 20 minuti, fin quando saranno ben dorate.

 

error: