Londra è una delle città europee più dinamiche. Sempre in fermento, sempre in divenire, crocevia di giovani di tutte le culture che approdano qui per imparare l’inglese e per fare esperienza.

In questo panorama multiculturale il cibo ha un ruolo preponderante, protagonista in assoluto nella formula street food. Si, perché qui potete trovare ogni genere di soluzione per mangiare “per strada”.

Oltre ai vari locali che offrono servizio take-away per le strade della città, ci sono delle zone in particolare dove vengono allestiti mercati settimanali pieni di cibo proveniente da tutte le parti del mondo. Cucinato al momento e per tutti i gusti. Consiglio vivamente di farvi rapire dai profumi che invadono l’aria e di arrivare a stomaco vuoto…perché vorrete assaggiare tutto!

Ecco le principali location da non perdere se siete amanti dei mercati e dello street food:

Portobello Market 

Si svolge il sabato mattina, lungo l’omonima Portobello Road. Potete arrivarci facilmente con la metropolitana rossa, la Central Line, scendendo alla stazione di Notting Hill Gate. Li vi basterà seguire il flusso di persone per trovare l’imbocco di Portobello Road e passeggiare lungo il mercato. La prima parte della via è dedicato all’antiquariato, proseguendo troverete la parte food e in fondo alla strada l’ultima zona dedicata al vintage, alla bigiotteria e ancora al food.

Camden Market

Il Camden Market ha luogo tutte le domeniche mattine a Camden Town (omonima fermata della Northern Line), più precisamente al Camden Lock. Questa zona è molto particolare, già di per sé merita una visita, ma la domenica esprime al meglio tutta la sua eccentrica personalità. È la zona punk e alternativa di Londra, dove la musica e i tatuaggi la fanno da padroni, ma non fatevi spaventare, sarà un’esperienza bellissima anche se non siete particolarmente amanti del genere.
Anche qui abbondanza di bancarelle di vestiti – vintage e non- e souvenir, con molti prodotti handmade che spaziano dai gioielli alle borse. Fermatevi per pranzo perchè se amate lo street food siete nel posto giusto! In questa zona c’è una concentrazione incredibile di chioschi di tutte le etnie, dal thai food ai falafel, da dolci di ogni genere fino alla pizza.

Borough Market

Una struttura bellissima per ospitare uno dei mercati più antichi di Londra. Il Borough Market esiste da mille anni, la sua presenza è documentata sin dal Medio Evo. Questo mercato lavora in collaborazione con Slow Food, associazione internazionale no profit che lavora per promuovere il buon cibo con basso impatto ambientale, valorizzando i produttori locali e l’attenzione alla sostenibilità della filiera produttiva. La nutrita presenza di eccellenze alimentari resenta una delle più vaste scelte di cibo di ogni genere, aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 17, vi rapirà con esposizioni da far invidia ai più grandi department store del mondo. Il mercato si trova al 8 Southwark St e potete arrivarci scendendo alla vicina stazione della metropolitana London Bridge prendendo la Jubilee Line o la Northern Line.

Londra ha molti altri mercati, questi sono i principali che vi consiglio di non perdere, ma se avete tempo potete visitare anche:
Brick Lane Market
(91 Brick Ln, London – sabato dalle 11 alle 18 e domenica dalle 10 alle 17)

Covent Garden Market
  (Covent Garden, 33 James Street – tutti i giorni dalle 10 alle 18)

Southbank Centre Food Market
  (Belvedere Rd, Lambeth, London – venerdì dalle 12 alle 20, sabato dalle 11 alle 20 e domenica dalle 12 alle 18).

error: