Le paste di meligafrollini composti da farina, uova, zucchero e farina di mais, sono dei tipici biscotti piemontesi.

La loro origine è molto antica e provengono dalla cultura popolare contadina.

La loro nascita probabilmente e’ dovuta ad una necessita’ in quanto, durante gli anni di scarso raccolto, bisognava integrare la scarsità di farina e  venne quindi aggiunta la farina di scarto del mais.

Per la riuscita di questi biscotti bisogna assolutamente utilizzare la farina fioretto, ideale per dolci, in quanto la sua consistenza e’ molto più fine rispetto alla tradizionale farina di mais.

Le paste di meliga sono dei biscotti ideali in ogni momento della giornata a partire dalla colazione fino ad un dolce dopocena…magari accompagnati da un buon bicchiere di Barolo.

BISCOTTI PASTE DI MELIGA

Paste di meliga

Piatto Dolci
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 20 biscotti
Chef Stefania Fracasso

Ingredienti

  • 250 g burro freddo
  • 250 g farina tipo 00 debole
  • 130 g farina di mais fioretto
  • 110 g zucchero semolato
  • 50 g uovo intero (un uovo medio)
  • 16 g tuorlo d’uovo (un tuorlo d’uovo medio)
  • 1/2 bacca di vaniglia (semi)
  • scorza grattuggiata finemente di un limone bio
  • 2 g sale fino

Istruzioni

  1. Nella ciotola della planetaria mettere la farina 00, la farina di mais fioretto, uova e tuorlo, lo zucchero ed i semi di vaniglia e mescolare

  2. Aggiungere il burro freddo a pezzetti, la scorza di limone grattuggiata finemente .

  3. Con il gancio a foglia (detto anche a K) far sabbiare (il composto dovra’ avere una consistenza siimile alla sabbia non compatto)

  4. Inserire il composto in una sac à poche con una beccuccio rigato.

  5. Su una teglia ricoperta con carta forno formare dei cerchi con un diametro di 6 cm circa.

  6. Cucinare in forno statico preriscaldato a 160 gradi per circa 20 minuti.

BISCOTTI DI MELIGA

error: