Una ricetta semplice e veloce che vi farà fare un successone. Pasta lunga, corta o ripiena è indifferente. La pasta con pomodori al forno è buona sempre. Preparare i pomodori al forno, o pomodori confit è molto semplice, e vi permetterà di variare la solita pasta al pomodoro senza alcuno sforzo.

La pasta con pomodori al forno è il massimo se utilizzate fettuccine, tonnarelli o qualsiasi pasta lunga fresca. Potete condirla semplicemente con i vostri pomodori, oppure aggiungere quel tocco in più che troverete in questa ricetta, come uvetta e pinoli.

Pasta con pomodori al forno

Pasta con pomodori al forno

Piatto Main Course
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 2
Chef Silvia Macedonio

Ingredienti

  • 200 g pasta fresca all'uovo
  • 200 g pomodorini
  • 50 g punte di asparagi
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 pizzico sale
  • pepe
  • pinoli
  • uvetta
  • aglio

Istruzioni

  1. Lavate i pomodori, tagliateli a metà e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno con la buccia verso il basso.

  2. Aggiungete il sale, il pepe, lo zucchero e l'aglio in pezzi grossi.

  3. Infornate per circa 15 minuti a 180 gradi o fino a quando i pomodori inizieranno a grigliarsi.

  4. Nel frattempo portate a bollore una pentola di acqua salata e mettete l'uvetta a mollo in un recipiente.

  5. Quando i pomodori saranno pronti, eliminate l'aglio e versate i pomodori (e il loro olio) in una padella. Aggiungete le punte di asparagi,  l'uvetta e i pinoli.

  6. Quando l'acqua bolle, salatela e versate la pasta. Scolatela al dente e aggiungetela nella padella con i pomodori. Saltatela e aggiungete altro olio se necessario.

  7. Servite con una spolverata di pepe

Pasta con pomodori al forno

Pasta con pomodori al forno

error: