La vellutata di patate alla curcuma è una ricetta facilissima e veramente veloce da preparare, che si presta bene come antipasto o come primo. Per realizzarla servono pochissimi e comunissimi ingredienti che sicuramente la maggior parte delle persone ha disponibile nella proprio dispensa, che però contribuiscono alla creazione di un piatto raffinato e gustoso. La curcuma regala il suo colore giallo brillante a questo piatto, nonché una nota delicata data dal suo gusto particolare.

Servite la vellutata di patate alla curcuma con dei croutons croccanti o una fetta di pane tostato e una spolverata di pepe, bella calda per quando avete bisogno di scaldarvi le ossa, tiepida per quando le temperature iniziano a farsi più miti.

Se volete rendere la vostra vellutata ancora più ricca, sostituite una parte di latte con della panna fresca!

vellutata facile e veloce di patate e curcuma

 

Vellutata di patate alla curcuma

Una ricetta semplicissima  che richiede pochi ingredienti, perfetta come antipasto per una cena tra amici

Piatto Appetizer
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 500 g patate
  • 2 cipolle
  • 4 cucchiai olio di oliva
  • 1 l brodo vegetale
  • 120 g latte
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  1. Lavate e sbucciate le patate, infine tagliatele a cubetti.

    Tagliate le cipolle a cubetti piccoli.

    Fate scaldare l’olio in una pentola capiente e aggiungete le patate e le cipolle.

    Cuocetele a fuoco medio per 5-10 minuti fino a quando si saranno ammorbidite e ben amalgamate. Aggiungete una presa di sale.


  2. Aggiungete il brodo vegetale e cuocete per circa 15 minuti fino a quando le patate saranno morbide.

    Aggiungete il latte, la curcuma e cuocete per un paio di minuti.


  3. Togliete la pentola dal fuoco e frullate il tutto con un frullatore a immersione.

    Aggiustate di sale e di pepe. Servite la vellutata calda con crostini.

Vellutata di patate alla curcuma

error: