Tutti conosciamo la famosa merendina Kinder Paradiso proviamo a farla a forma di ciambella. Realizzare La ciambella Kinder paradiso  in casa è molto semplice, i bambini la adoreranno e non sono loro. La base è una torta soffice paradiso che si ottiene montando il burro con lo zucchero. Già da sola è una torta completa e perfetta per la colazione. L’aggiunta della crema naturalmente la renderà golosa e irresistibile anche per le merende e accompagnata al tè. Una sorta di quattro quarti elevata a pura golosità.

La ricetta qui è ispirata alla ricetta di Monica del blog La pazza cucina di Monica,  solo per la crema ho voluto utilizzare anche dello yogurt greco. Il risultato è una crema leggerissima e impalpabile.

La ciambella Kinder paradiso

Torta Kinder Paradiso

Piatto Breakfast
Cucina Italian
Preparazione 25 minuti
Porzioni 10 persone
Chef Monica Zacchia

Ingredienti

  • 130 g farina
  • 130 g Fecola di patate
  • 250 g zucchero a velo
  • 200 g burro morbido
  • 5 tuorli
  • 2 uova intere
  • 1 limone scorza grattugiata
  • 6 g lievito
  • sale

Per la crema

  • 300 g panna fresca
  • 300 g yogurt greco 10%
  • 200 g zucchero a velo

Istruzioni

  1. Montate lo zucchero a velo con il burro e la scorza dell limone almeno per 15 minuti; utilizzate le fruste elettriche o la foglia K della planetaria. Deve avere una consistenza spumosa e chiara.

  2. Inserite poi un tuorlo alla volta e le uova intere, attendendo che venga incorporato bene il primo prima di aggiungere quello successivo.
  3. Setacciate a parte la farina, il lievito e il sale, e inseriteli gradualmente nel composto di burro mentre le fruste sono azionate a bassa velocità.
  4. Versate il composto ottenuto in una teglia da 20-22 cm imburrata e infarinata, e cuocete a 175° per circa 45 minuti.

    Sfornate la torta e capovolgetela su un piatto da portata facendola freddare a testa in giù almeno per 1 ora.

Per la crema

  1. Lavorate lo yogurt con le fruste elettriche e inserite gradualmente la panna e lo zucchero a velo fino ad ottenere una consistenza ben soda.

    Tagliate la torta con un coltello affilato per il senso della lunghezza, spalmate la crema a 2 cm di altezza, ricoprite con il disco superiore, e spolverizzate la torta con zucchero a velo fino a ricoprirla. 

  2. Conservate in frigorifero fino al momento di servirla.

Note

 

La torta paradiso senza farcia si mantiene 4 giorni sotto la campana di vetro.

La torta con il ripieno si conserva 2 giorni in frigorifero.

 

 

La ciambella Kinder paradiso

La ciambella Kinder paradiso

 

error: