Generalmente la domenica a Foggia si usa preparare un piatto rosso, dato che il pomodoro e la  salsa sono  il cuore della nostra terra, oltre al grano. Sono i troccoli pugliesi.

Un formato di pasta tipico della tradizione foggiana sono i troccoli, un spaghetto doppio, che può essere all’uovo o di semola. L’abbinamento ideale è con funghi e salsiccia fresca, rigorosamente con la salsa di pomdoro.

Nostra madre amava prepararceli quando eravamo piccoli e iniziavamo con la preparazione dei troccoli, che erano fatti rigorosamente in casa con la chitarra. Bastava solo un po’ di farina di semola rimacinata, un uovo, un cucchiaio di olio evo, un pizzico di sale e  dell’acqua tiepida…

 

…e poi ancora ricordiamo il profumo del sugo, che doveva cuocere almeno un’ora. Per uno studente fuori sede è follia lo sappiamo, ma la domenica possiamo dedicare più tempo in cucina.

Vediamo come prepararli!

Troccoli pugliesi con funghi e salsiccia e pomodoro

Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 480 kcal
Chef Andrea e Valentina Pietrocola

Ingredienti

  • 500 gr Troccoli freschi (di semola o all'uovo)
  • 500 gr Funghi champignon
  • 250 gr Salsiccia fresca (o macinato)
  • Mezza cipolla
  • 1 bicchiere Vino rosato
  • 350 gr Salsa di pomodoro
  • Olio di oliva extra vergine
  • q.b. Sale, Pepe e Prezzemolo

Istruzioni

  1. In una padella fate imbiondire la cipolla tagliata a cubetti con un filo d’olio. Una volta dorata, aggiungete la salsiccia tagliata a pezzetti (o potete usare il macinato), salate e lasciate cuocere per 5-8 minuti. 

  2. Sfumate con del vino rosato, e continuate la cottura a fuoco vivo per altri 5 minuti. 

  3. Aggiungete i funghi champignon tagliati e dopo circa 2 minuti, aggiungete la salsa e lasciate cuocere per almeno 60 minuti. Verso fine cottura aggiungete un po’ di pepe.

  4. Cuocete i troccoli in abbondante acqua salata, per circa 3-5 minuti. 

  5. Scolate la pasta e usate uno o due cucchiai di sugo per colorare la pasta. 

  6. Impiattate aggiungendo qualche cucchiaio di sugo sui troccoli e qualche ciuffetto di prezzemolo. 

error: